Home Rassegna Stampa
Silenzio PDF Stampa

Quanto silenzio,
… ma di che tipo ?

è silenzio,
quando l’emozione
ci blocca la voce

è nostro il  silenzio,
mentre ascoltiamo interessati
chi  ci  sta  vicino
è  rabbioso il  silenzio,
quando tratteniamo l’ira
per non rispondere ad una calunnia

è imbarazzante il  silenzio,
se  non  sappiamo  mantenere
le  promesse  fatte

è inopportuno  il  silenzio,
quando  ci  fa  comodo  non  decidere
per  quanto  ci  compete
restiamo in silenzio,
quando  ci  manca  il  coraggio
per  porre la  nostra voce  fuori  dal coro

ed  è  sempre  in  silenzio,
che ci giriamo  dall’altra parte
quando ci chiedono  aiuto

è   invece   pulsante  il  silenzio,
quando facciamo  rivivere nei nostri pensieri,
le ragioni  di  chi non c’è più

e  che  emozione il silenzio!
quando l’ abbraccio di nostro figlio
ci   prende  a  suo  riferimento

quant’è  adorabile  il  silenzio,
quando la persona che ci ama
si rispecchia con passione nei nostri occhi

ma non ci sono parole
… se alla sera
togliamo la maschera

non ci sono parole
… se abbassiamo lo sguardo
perché timorosi dei  nostri ideali

Ed ora,
… resto in silenzio,
come un fiocco di neve che cade,

ma tanti fiocchi di neve riuniti
posson cambiare
l’aspetto  del  mondo;
… in silenzio!

 15.12.2008 “Silenzio” 
Giampaolo Barbieri

 
Banner
Copyright © 2021 www.strale.info. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.